Sakura o bento 桜お弁当

Ohhh…Maruchan é in vacanza é finalmente si può permettere di aggiornare un pò questo blog.
In verità non ho molte ferie, giovedì me ne torno al lavoro ma anche se sono solo 3 giorni di pausa lavorativa io sono contenta lo stesso. Ho veramente bisogno di un piccolo stacco e di sentire intorno a mé solo “silenzio”.
In questa settimana ho passato giorni da incubo al lavoro…sapevo quando uscivo di casa ma mi era del tutto oscura l’ora del mio
rientro. Mamma mia!!!!
Ma lasciamo da parte questi tristi ricordi e parliamo di cose più interessanti.
Giovedì finalmente mi é arrivato a casa l’oBento prenotato mesi prima via internet. Evviva!!! \( ^ O ^ )/
Me lo sono scelto di color rosa con il decoro con i fiori di ciliegio. La scatolina del pranzo non é molto grande ma é veramente carina e poi annessi c’erano anche i bastoncini, l’astuccio dove riporre gli stessi e un elastico

coordinato per tenere ben sigillato l’oBento. Insomma…posso ritenermi soddisfatta del mio acquisto. Poi a mé gli oBento piacciono non poco per cui in futuro ne comprerò sicuramente degli altri.
Voi sapete che cos’é l’oBento?
In parole povere é una scatola fatta in plastica che i giapponesi usano per mettere dentro il pranzo quando devono mangiare fuori casa. Gli studenti in particolare lo usano.
Il nome di questi contenitori é “Bento” ma siccome in giapponese molto spesso davanti ad alcuni nomi mettono la “o” allora si suole definirli O Bento. Quello che ho acquistato io é suddiviso in vari piani ma esistono anche oBento di dimensioni più grandi dove, senza essere sviluppato in modo verticale, il cibo stà tutto in un unico ripiano.
Io li trovo così particolari e carini che anche se non posso usarli qui in Italia il solo possederli di rende contenta. ^.^
E a voi piacciono?!!