Cerimonia religiosa. 「儀式」

 

Nei miei fruttuosi giretti per il centro-nord del Giappone sono riuscita a gustarmi in prima fila una bella cerimonia religiosa! Le persone che si inchinano, all’inizio del video, verso il prete sembravano essere una famiglia e dato che, per questo genere di cerimonie sono necessari non pochi soldi, si vede che  questa famiglia aveva  bisogno di un pò di aiuto “esterno”. Forse per propiziarsi fortuna…chi lo sà. Nel momento in cui mi sono accorta dell’evento e avendo accanto Kanako e Ayachan, subito ho chiesto loro il senso di ciò a cui stavo assistendo ma più di quello che ho scritto or ora le gentil donzelle non mi hanno saputo dire nient’altro.

Quello a cui assisterete è avvenuto al tempio di Nagoya. Il suddetto tempio è stato costruito recentemente e qui si celebrano cerimonie per augurare il bene futuro dei bambini, non per questo era pieno di pargoletti con relative mamme e papà.

La mia manina è sempre tremula ( il Parkinson si fa senire…^^) per cui le immagini si muovono, muovono…effetto mal di mare insomma ma se non si è mai assistito a un rito tradizionale penso che possa essere interessante. Buona visione!!!!

Istanti di vita a Nagoya. 「名古屋に生活の瞬間」

 

il castello di nagoya

E come un lampo ecco che il viaggetto a Nagoya durato 40 ore circa è già arrivato al suo termine. Qui sono le 11:35 della sera e Maruchan, dopo un’immersione dell’acqua a 40°, è sfasciata esattamente come la sua caviglia (gonfia come un canotto). Domani altro giro altra corsa…alle 9:45 ESATTE!!!!! si sale in macchina e si và al monte Fuji. Wowwwww!!!!!!! Mi sà che in questo viaggio ci ho messo dentro troppe escursioni, che ne dite??!!! Ma….

Ma torniamo a Nagoya. Purtroppo torno sempre sui miei passi…fatto un confronto con Tokyo io preferisco….Tokyo e solo Tokyo!!! Nagoya è una città antica ma non mi ha suscitato nulla..tra edifici piccoli e colossali, tanti locali dove mangiare ma…la frizzantezza di Tokyo io non l’ho trovata. Che volete farci, il primo amore non si scorda mai   ^___^)!

 

il pesce che domina dal castello di nagoya

 

 

 

 

 

 

 

armatura giapponese

 

 

 

 

 

 

 

La visita al museo storico e al castello di Nagoya mi sono invece piaciute molto. Tanti oggetti antichi  ho potuto rimirare per poi arrivare ad adorare dal basso il castello…è stata una bella sensazione. Quello che ho potuto gustate con gli occhi appartiene al periodo Tokugawa…belle le armature da samurai come pure le katane!!!! Insomma, di cose da raccontare ne avrei ma devo ancora asciugare i capelli e le nanne e sogni d’oro attendono con impazienza Maruchan per cui…Oyasuminasai!!!

periodo tokugawa