Aspettando Matilda… 「マチルダちゃんを待つ…」

E così ormai ci siamo… ^__^)

Mancano 2 settimana alla data prevista del parto e detta sinceramente non vedo l’ora che questo accada. Sono stati 9 mesi duri e faticosi, ho sofferto non poco a causa di tutti i disturbi che la gravidanza può scatenare in una donna ma, alla fine, ecco lì di fronte a me il traguardo per cui…attendiamo ancora un po per poi poter godere appieno di quello che ho sempre desiderato.

abitino viola da neonato

Maruchan aspetta una bambina e il suo nome sarà Matilda. Qui in famiglia questo nome è sempre piaciuto tanto e non a caso lo abbiamo dato alla nostra miciotta (che in questo momento mi sta dormendo accanto!!). Dopo anni e anni di sofferenze e battaglie finalmente un figlio è arrivato e per quanto abbia paura del dolore del parto…desidero con tutto il cuore vedere il faccino di questa bimba che ha vissuto e vive tutt’ora dentro alla mia pancia.

il completino di Matilda

Domani ho l’ultima visita, dopo di che devo solo attendere che Matilda si decida a nascere! Fino ad ora la bimba è sta bene, si muove nel pancione così tanto da farmi ormai male ma questo non mi infastidisce, almeno so che sta bene. I pensieri di quest’ultimo periodo?! Come tutti i genitori ci si interpella su come sarà: i capelli? e gli occhi? sarà chiara come la mamma o scura come il papà??? Maaaa!!!!!!

Se la volgiamo dire tutta, qualunque caratteristiche fisiche lei abbia a me interessa solo una cosa: che sia sana!! La sua salute è l’unica cosa che mi preme, il resto è tutto di contorno…

il completino di Matilda II

Stando sempre male ho dovuto tralasciare non poche cose: lo studio del giapponese, l’aggiornamento di questo blog e rinviare di anni un mio ritorno in Giappone. Ogni tanto ci penso e mi dispiace non poter rivedere a breve i miei amici ed amiche giapponesi ma non posso fare diversamente. Tutti mi dicono che la calma di cui ho goduto in questi 9 mesi, a casa in maternità, mi serviranno per quello che mi attenderà: notti insonni e un impegno costante verso la mia bambina. Non ho dubbi in proposito!!! Lo so che sarà un bel cambiamento e la vita vissuta fino ad ora cambierà radicalmente ma ben venga!!!!!! I figli sono il dono più grande che possa esserci nella vita di una persona, o almeno questo è quello che ho sempre pensato.

La cameretta è ormai pronta, tutto è stato acquistato…manca solo lei.

Il mio angioletto!

Arriva presto che la mamma (e non solo!!) ti sta aspettando!!!!!  #^.^#)

comment

  1. Auguroni per la bimba in arrivo, la prossima volta andrai in Giappone con la tua bimba, pensa che grande emozione 😉
    Suppongo che lei abbia già la malattia della mamma, ahahahah
    vedrà il Giappone in tutte le cose 😉
    Malattia meravigliosa.

  2. Tanti cari auguri a te!
    L’esperienza di avere un bambino ti cambierà e migliorerà la tua vita! (io sono bis papà).

    Non dimenticarti però di lasciare un angoluccio di cuore per il Giappone!

    Ganbatta ne!

  3. Ciao Gianluca,
    ti ringrazio!!! Sono sicura che, per quanto stia passando notti insonni per accudire Matilda, avere un figlio può solo riempirti la vita. La mia bimba la stavo attendendo da 7 anni per cui la gioia è ancor più grande.
    Il Giappone rimarrà sempre nel mio cuore e spero di trasmetterlo pure alla mia piccina ^^).
    Bye!!!!!!

  4. Onorevole Carpa,
    grazie anche a te!!! Sicuramente la prossima volta che andrò a Tokyo mi porterò la piccolina!!!!! Non so se lei avrà la stessa mia passione…posso solo sperarci.
    …già, malattia unica e irrinunciabile. ^__^)
    Baci!!!

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.